Argentina

La murga del Rio de la Plata

L’Ambasciata Argentina in Italia propone un laboratorio per partecipare all’allestimento di una murga, usanza tipica del carnevale della zona del Rio de la Plata (Buenos Aires e Montevideo). Si tratta di una performance integrata che unisce danza, musica, parole picaresche e costumi. La storia della murga è antica quanto la tradizione del carnevale nel Rio de la Plata e affonda le sue radici nelle prime manifestazioni a cui partecipavano gli schiavi africani. Nel 1850 fu organizzato il primo carnevale ufficiale ai cui festeggiamenti prese parte l’aristocrazia, mentre all’inizio del XX secolo il carnevale era ravvivato principalmente dall’immigrazione spagnola e italiana, che usciva per le strade con i carri del latte decorati come carrozze. Negli anni recenti la murga si è svincolata dal carnevale ed ha cominciato a essere presente tutto l’anno.
Il laboratorio prenderà il via raccontando e insegnando (anche attraverso l’utilizzo di supporti video) i diversi modi di festeggiare il carnevale in Argentina, per concludersi con l’allestimento - coordinato da due maestri, uno di musica e l’altro di danza - di una murga vera e propria.
dal 4 all’8 febbraio